Alla scoperta del Parco Nazionale del Cilento

Cosa vedere nel Cilento: Vacanze nel Parco

Il Parco del Cilento è caratterizzato da una natura selvaggia sia nelle zone di mare che di montagna, è un geoparco ricco non solo di riserve naturali, ma anche di tradizioni culturali, borghi medievali e siti archeologici di forte interesse.

Una sterminata oasi naturalistica protetta, il Parco del Cilento è stato inserito tra i patrimoni dell’Unesco per i suoi itinerari unici. Lungo la costa del Cilento troverai cale e baie incantevoli fino alle  grotte di Capo Palinuro.

La natura del Cilento: Patrimonio dell’Umanità UNESCO

Durante le tue vacanze nel Cilento scoprirai una regione estremamente varia nella sua costa, in parte sabbiosa e placida, in parte selvaggia e ripida, e i numerosi sentieri che la rendono meta di particolare interesse per gli amanti del trekking.

La ricca vegetazione ha conservato nei secoli un patrimonio articolato di rocce a picco sul mare, gole profonde e dolci valli. Il Cilento è il regno dell’olivo, maestoso e gigantesco, e della colorata macchia mediterranea.

Fitte spalliere di fichi d’India, splendide fiorite di ginestre e orchidee, scogli su cui scendono i pini ti accompagneranno in un viaggio che profuma di rosmarino e lentisco.

Durante il percorso potrai incontrare cardellini, volpi e lontre, ma attenzione ai cinghiali! Tieni sempre un occhio puntato all’orizzonte, perché spesso il mare è meta di banchi di delfini attratti dall’abbondanza di pesce azzurro

Come in tutta la Campania, anche nel Parco del Cilento il passaggio della Grande Storia ha lasciato tracce indelebili: qui troverai alcuni dei fari più luminosi dell’archeologia della civiltà classica.

Archeologia nel Cilento: i luoghi da non perdere

Nel sito archeologico greco-romano di Paestum ti troverai in un vero e proprio museo a cielo aperto tra i templi di Nettuno e Atena. Nel Museo Archeologico Nazionale potrai vivere l’emozione di seguire le varie tappe di un lungo percorso storico che ti riporterà indietro nel tempo.

Velia-Ascea ti sentirai un po’ filosofo perché la città fu sede della scuola filosofica degli Eleati, infatti i Greci la chiamavano “Elea”. Passeggiando tra i sentieri percorsi da Parmenide e Zenone, attraverserai la Porta Rosa, l’unico esemplare di arco civile greco.

Cilento mappa

Il Residence Trivento offre ai suoi ospiti tutta l’assistenza per organizzare gli itinerari più interessanti alla scoperta del Cilento.

Organizza le tue vacanze nel nostro Residence Villaggio a Palinuro: contattaci per un preventivo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiedi informazioni



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

Ho preso visione della privacy policy e acconsento al trattamento dei dati

Distanze del Residence da


Spiaggia Arco Naturale: km 1,3


Centro di Palinuro: km 3,5


Stazione di Centola: km 7


Paestum: km 70


Autostrada Battipaglia: km 95

Aeroporto Napoli Capodichino km 180