La Maracucciata, un piatto tipico cilentano

La Maracucciata è una polenta mista di grano e di un legume chiamato “maracuoccio”, molto simile al pisello e dalle dimensioni di un sassolino, che cresce a Lentiscosa e Camerota.

La Maracucciata

Si tratta di una vera rarità, visto che sembra che questo legume non sia rintracciabile in nessun’altra parte d’Italia. La “Maracucciata” quindi viene preparata dalle famiglie lentiscosane da Don Ciccio Fiore nel suo tipico ristorante “La Cantina del Marchese” a Marina di Camerota.

Il maracuoccio si semina tra dicembre e gennaio in terreni recintati per evitare l’accesso ai cinghiali, e la raccolta dei baccelli avviene esclusivamente a mano tra giugno e luglio. Quindi il prodotto viene macinato insieme a grano, favino, ceci e granone, in modo da ottenere quella miscela che, cucinata, diventa la “maracucciata”. Una cucina povera ma sostanziosa.

Sul suo blog, il gastronomo Luciano Pignataro suggerisce come prepararla in casa

Ingredienti

  • 250 gr di farina di grano e maracuoccio
  • 1 bicchiere d'olio extra vergine d'oliva
  • 1 cipolla
  • peperoncino piccante
  • crostini di pane
  • sale quanto basta

Preparazione

In una pentola far bollire l’acqua con il sale ed aggiungere lentamente la farina avendo cura di tenere la fiamma molto bassa. Mescolare energicamente per non far attaccare il tutto alla pentola. A parte far soffriggere la cipolla tagliata finemente ed i crostini di pane con l’aggiunta del peperoncino piccante. Dopo aver fatto imbiondire la cipolla togliere dal fuoco la padella e versare buona parte dell’olio nella maracucciata mescolando energicamente. Servirla ben calda con un cucchiaio dell’olio lasciato in padella.

Chi non ha voglia e tempo per cimentarsi nell’impresa, può sempre gustare questa e tante altre prelibatezze cilentane al ristorante “La Cantina del Marchese”, in Via del Marchese, 13 a Marina di Camerota, tel. 0974.932570 (sempre aperto da giugno a settembre, da ottobre a maggio aperto solo nel fine settimana)

Noi del Residence Trivento conosciamo il territorio e ci piace condividere la nostra passione con i nostri ospiti: contattaci per un preventivo

blank

Valentina

Sono Laureata in Comunicazione Digitale e in Lingua Inglese, ma soprattutto sono appassionata di scrittura per il Web. Il Cilento è diventata quasi la mia seconda casa e amo raccontarne le bellezze.
  • Distanze del Residence da

    Spiaggia Arco Naturale

    1,3 km
  • Distanze del Residence da

    Centro di Palinuro

    3,5 km
  • Distanze del Residence da

    Stazione di Centola

    7 km
  • Distanze del Residence da

    Paestum

    70 km
  • Distanze del Residence da

    Autostrada Battipaglia

    95 km
  • Distanze del Residence da

    Aeroporto Napoli Capodichino

    180 km
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram